Consensi e orientamenti politici: Giugno 2021

Michela Morelli

La politica italiana non smette di far discutere in quest'estate che si preannuncia torrida, tra temperature africane e questioni sempre caldissime.

Gli orientamenti di voto

Secondo le stime di SWG per La7, Fratelli d'Italia ha clamorosamente raggiunto i consensi della Lega, arroccata nella sua prima e finora intoccabile posizione, tenuta a distanza da un misero decimo di punto percentuale. Il partito di Salvini, infatti, pur perdendo lo 0,3% mantiene il 20,6% delle preferenze e resta a galla rispetto al 20,5% del partito di Giorgia Meloni.

In perdita sia il PD che il Movimento 5 Stelle, i quali perdono rispettivamente lo 0,4 e 0,2% e si assestano sul 18,6% e 16%. Forza Italia non registra variazioni ma ripone grande fiducia nell'accordo tra Berlusconi e Salvini, che vantano una ritrovata intesa e sono intenzionati a collaborare strettamente per arrivare uniti alle elezioni del 2023. Repubblica riferisce che "l'idea di un "centrodestra unico" è di Berlusconi, una sorta di rilancio di quella federazione tanto voluta da Salvini. Nei giorni scorsi, infatti, il Cavaliere ha reso nota la sua proposta: "Costruire un 'Partito repubblicano' sul modello americano, nel quale il centro e la destra democratica si trovino insieme per governare il Paese"."

Ecco il riepilogo degli attuali orientamenti di voto rispetto alla settimana precedente:

  • Lega: 20,6% (-0,3)
  • Fratelli d'Italia: 20,5% (+0,1)
  • Partito Democratico: 18,6% (-0,4)
  • Movimento 5 Stelle: 16% (-0,2)
  • Forza Italia:6,8% (=)
  • Azione: 3,8% (+0,4)

Sigma Consulting

Indagini di mercato, Ricerche sociali, Insight per le decisioni

Via del cinema, 5 - 61122 Pesaro
+39 0721 415210
info@sigmaconsulting.biz

Sigma Consulting srls unipersonale – P. Iva 02625560418 - Capitale sociale € 2.000,00 i.v. - REA PS 196812 - /

Il sito fa uso unicamente di cookie tecnici e non profilanti.