6 posti insoliti da visitare in Italia quest'estate

Michela Morelli

Le vacanze estive, per molti italiani, sono ormai alle porte. Quest'anno la voglia di ripartire è ancora di più, il rischio è perciò quello di trovarsi in posti affollati e rumorosi. La soluzione? Cercare posti insoliti e meno frequentati, che possono offrire delle vere e proprie sorprese. Eccone alcuni.

Abbazia di San Galgano - Chiusdino, Siena

san galgano luoghi italia.jpg

Le sue origini risalgono al 1218 e a questo luogo sono legate alcune leggende. La prima è quella relativa a San Galgano, un prode cavaliere che decise di abbandonare la sua armatura per dedicarsi alla preghiera. Qui conficcò la sua spada e la utilizzo come croce dinnanzi alla quale pregare. La seconda leggenda è quella della Spada nella Roccia: c’è infatti chi sostiene che la spada presente nella cappella poco distante dall’abbazia, non solo sia legata alle vicende di San Galgano, ma anche a quelle di Re Artù!

Tempio del Valadier - Genga, Ancona

tempio valadier ancona.jpg

Il santuario dalla forma ottagonale in stile neoclassico è un gioiello incastonato in una grotta, dopo una lunga e faticosa salita per arrivarci. Ma vale ogni passo.

Giardino dei Tarocchi - Pescia Fiorentina, Grosseto

giardino dei tarocchi italia.jpg

Il Giardino dei Tarocchi è un parco artistico situato nei pressi di Garavicchio in Toscana. Le sfavillanti e coloratissime sculture presenti nel parco si ispirano agli Arcani Maggiori dei Tarocchi. Il giardino è frutto dell’artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle, che si ispirò sia al Park Guell che al Parco dei Mostri di Bomarzo.

Civita di Bagnoregio - Viterbo

civita di bagnoregio turismo.jpg

La chiamano la "città che muore", ma la sua riscoperta negli ultimi anni sta riportando il turismo nel suggestivo borgo.

Rocca Calascio - L'Aquila

rocca calascio abruzzo l'aquila.jpg

Con i suoi 1.460 metri d'altitudine, è uno dei castelli più alti in Europa. Lo hanno soprannominato "castello di Lasyhawke" per le scene del film che qui sono state girate.

Sacro Bosco - Bomarzo, Viterbo

sacro bosco bomarzo.jfif

È un complesso monumentale in provincia di Viterbo. Si tratta di un parco naturale ornato da numerose sculture in basalto risalenti al XVI secolo e ritraenti animali mitologici, divinità e mostri. Un itinerario da non perdere per sentirsi catapultati in un mondo di fiaba.

Conoscevi questi insoliti luoghi italiani? Se ne hai visitato qualcuno, raccontaci la tua esperienza nei commenti.


Sigma Consulting

Indagini di mercato, Ricerche sociali, Insight per le decisioni

Via del cinema, 5 - 61122 Pesaro
+39 0721 415210
info@sigmaconsulting.biz

Sigma Consulting srls unipersonale – P. Iva 02625560418 - Capitale sociale € 2.000,00 i.v. - REA PS 196812 - /

Il sito fa uso unicamente di cookie tecnici e non profilanti.